Dolce Boffi Cucine Via Margutta

Dolce boffi cucine via margutta - Questa logica continua il miglioramento e l'innovazione, arriva anche la scelta di regione più recenti: una riunione soddisfatta tra lo spirito unico della metropoli e inconfondibile sapore del logo. Thru margutta, a metà strada tra le posizioni mitiche come pincio e piazza di spagna, vicinanze di gallerie d'arte e layout e negozi qualifica particolare, rinnova oggi, come nelle zone riaddestrato e nuove responsabilità, le glorie di dolce vita, combinando il contesto antico speciale con il passaggio di un pubblico sempre più cosmopolita. Estensione ideale delle boffi eccellenti diagnosticata e il suo prestigio profilo, in grado di giocare la moderna qualità di ricerca al mondo al giorno d'oggi, boffi margutta, grazie alla baldoria di boffi barberini, si verifica come un fatto consolidato di specialisti che lavorano con l'aspetto volto a solo accettare il massimo sviluppo all'avanguardia e la sensibilità verso temi oggetto trasversale. Occhio a uno stile di comunicato risultati dedicati e moderni in un rimedio privilegiato della relazione con i clienti e designer. Collocato al nuovo piano piano showroom favori e migliora la relazione con la strada, grazie a un massiccio fronte vetrato e cromato e una finestra laterale, con un miglioramento su una superficie di duecento metri rettangolare su un palco nubile. Collocato a terra terra una costruzione rinascimentale, il nuovo showroom dà e integra il rapporto con la strada, grazie a una grande entrata vetrato e cromato e una finestra aspetto, e sviluppare lo spazio mostra di boffi su un pavimento di 200 metri rettangolare su un singolo livello. Un tipo di loft corrente, articolato nelle sezioni dedicate alla cucina, bagno e armadi. Il primario rappresentato, tra gli altri, dalla cucina april, progettato da piero lissoni e vivace k14 di norbert wangen con il piano zodiac, metallo ante e piastrelle mantello, domenicomori coperto - piastrelle. Una distanza di 14 anni perché iniziare a roma del primo "flagship store", boffi barberini, il nuovo showroom in attraverso margutta ha preso posizione, confermando la filosofia della agenzia di offrire loro vetrine in molti luoghi assolutamente di città dominante nel mondo.

L'ammiraglia prima salvare boffi ha visitato a roma nel 1999, in via barberini. Alla sua guida, sulla partenza, l'architetto francesca romana straffi, insieme al suo gruppo di architetti, giocando in pieno lo stile e i valori di boffi, ha imparato ad offrire stili un cauto e precisa bozza esposizione e relazione con i clienti. Nel nuovo prestigioso spazio su margutta, con due finestre e una superficie di 2 cento metri quadrati su un singolo livello, boffi ha le proprie esposizioni cucine, soluzioni per la sala riposo e numerosi sistemi di armadi. Dal primo contatto all'aiuto tempo post vendita -, attraverso il layout e la produzione, tutti che contribuiscono a raggiungere questo che i risultati soddisfano completamente i desideri e le aspettative del cliente. Un esempio è il laboratorio di cucina acceso utilizzando boffi. Al suo cavallo resta l'architetto francesca romana straffi, in collaborazione con cambio boffi, continua i suoi dipinti di una proposta radicale per la pubblicità e incontri con il pubblico, giocando in pieno la moda e i valori boffi.

Cucina Design Idee (http://cucinadesignidee.com) - Dolce Boffi Cucine Via Margutta image uploaded on Sunday September 03, 2017 by Cucina Design Idee. this picture size is high resolution. to download this image, you can hover on image above then right click and save as image to your phone or desktop.

Look more ideas related of Dolce Boffi Cucine Via Margutta

Advertisement